I VALVERDESI RACCONTANO VALVERDE

itValverde

COSA FACCIAMO

Zona gialla: da giorno 29 cambiamo colore

Regione Gialla: un muro tutto giallo - Foto: Pixabay

Zona gialla, la Sicilia cambia a partire dal 29 novembre. E’ quello che ha decreto oggi il consiglio dei ministri. Pertanto, meno restrizioni anche a Valverde.

Zona gialla: ecco quello che si potrà fare in Paese

Felicità dei siciliani per il cambio di colore, da arancione a zona gialla. Ad esempio, nel nostro bel Paese di Valverde, potremo riprendere a fare piccoli gesti di quotidianità. Infatti, sono consentiti spostamenti tra diversi comuni. Di conseguenza, non sarà più un problema spostarsi nei vicini: San Giovann la Punta, San Gregorio, Viagrande, Aci Sant’Antonio. Ma anche “scendere a Catania“, come si dice di solito quando si vuole andare nella città Etnea. Rimangono chiusi anche i luoghi di cultura, le mostre ed i musei. Pertanto, dovremmo ancora aspettare un pò, prima di rivisare il nostro bel Museo delle conchiglie. Probabilmente quest’anno non verrà neanche allestita la tradizionale mostra dei Presepi. Ma ulteriori dettagli saranno forniti presto, anche su questo.

Regione gialla spostamenti in macchina - Foto: Pixabay
Consentiti gli spostamenti nella Regione gialla – Foto: Pixabay

Zona gialla: cosa cambia per la ristorazione?

La ristorazione è uno tra i settori più colpito a causa delle restrizione. Ma da giorno 29 sono consentite le attività tra cui: bar, ristoranti e pub, pasticcerie e gelaterie. Potremmo entrare nei bar, del nostro paese, e consumare dalle 5 alle 18. Finalmente, un buon caffè e colazione al Bar Caruso, Mattiniero, Mimosa, Bar del Santuario, Tavolo verde, tanto per citarne alcuni. E dopo colazione, magari, una passeggiata in piazza del Santurio, rivedendo qualche amico. Attenzione, però a Valverde, fino ad ora sono stati certificati 35 casi, quindi manteniamo sempre alta la guardia. Anche il sindaco Angelo Spina, è finito nella lista. Ma ritornando alla ristorazione, il delivery rimane sempre consentito. Rimane consentito anche l’asporto dalle 18 alle 22. Il coprifuoco dalle 22 alle 5 non cambia.

Regione gialla: un caffè al bar - Foto: Pixabay
Un caffè con colazione al bar- Foto: Pixabay

Meno limitazioni a Valverde

Continuiamo a raccontarvi cosa sarà possibile fare da giorno 29 a Valverde. Nelle giorante festive e prefestive i negozi possono restare aperti. I ragazzi continueranno la didattica a distanza dalle superiori. Mentre i più piccoli potranno continuare al didattica in presenza. I corsi di formazione pubblici e privati possono svolgersi solo con modalità a distanza. Inoltre, sono sospese le prove selettive per concorsi pubblici e privati. Restano chiusi i corner per le scommesse e i giochi ovunque siano. Si potrà continuare ad andare a messa. Perchè, un valverdese non può stare troppo tempo lontano dalla Madonna e dal suo Santuario. Sono piccoli gesti di una piccola ripresa, che speriamo ci possa permettere di riprendere in mano le nostre abitudini. Intanto, nella nostra regione la curva dei contagi scende, e noi siamo felici di questo. Vi terremo aggiornati!

Zona gialla: da giorno 29 cambiamo colore ultima modifica: 2020-11-27T22:28:28+01:00 da Cavaleri Francesca
Commenti
To Top