Valverde per la pace, un momento di raccoglimento - itValverde

itValverde

EVENTI

Valverde per la pace, un momento di raccoglimento

Valverde Per La Pace -Le Bandiere- foto: Cavaleri Francesca Agata

Valverde per la pace è il titolo che potremmo dare ad un momento di raccoglimento come segno di pace, ve lo raccontiamo.

Valverde per la pace, tutti raccolti sotto la bandiera della pace

Il popolo di Valverde ha dimostrato tutta la sua speranza di pace. E lo ha fatto in modo sobrio e silenzioso. Ma è nel silenzio che a volte il rumore diventa assordante. Così giovedì scorso la piazza del Santuario si è riempita di uomini, donne, bambini e anziani che hanno pregato per la fine della guerra in Ucraina.

Nella piazza del paese erano radunati i rappresentanti dell’amministrazione comunale valveldese e due ragazzi del Servizio Civile sventolavano la bandiere della pace. Un silenzio surreale che sapeva di speranza, di voglia di andare avanti, perché abbiamo bisogno di un’umanità unita sotto la bandiera del rispetto, della pace e dell’amore verso il prossimo.

Santuario Di Valverde, la gente si riunisce- Foto;: Cavaleri Francesca Agata
Santuario di Valverde, tutti riuniti per la pace- Foto: Cavaleri Francesca Agata

Il lungo discorso di Angelo Spina, il Sindaco di Valverde

Riportiamo il discorso del Sindaco Angelo Spina alla gente di Valverde, perché riteniamo sia tutto ciò che occorre dire in questi momenti. “Conosciamo tutti le ragioni che ci spingono oggi ad essere qui presenti: ragioni di Pace, di condanna alla guerra, di fratellanza tra i popoli. Bisogna, quindi, non cadere nel tranello teso dagli ultimi accadimenti: la Pace non è mai una scelta. Pur conoscendo le ragioni delle parti, non riesco a comprenderne l’impeto delle stesse nell’affermarle.

In un mondo estremamente globale, in un mondo in cui resta la tradizione dei popoli, ma si afferma l’uguaglianza tra gli uomini la Pace non si percorre come scelta. La Pace si vive come impostazione. Giornate e manifestazioni come questa, quindi, servono ad affermare la Pace come Istituzione Democratica da cui sottrarci appare impossibile. Proprio per queste ragioni, in tempo di guerra, la vera rivoluzione è parlare di Pace.”

Valverde Per La Pace - il Discorso del sindaco- Foto: Cavaleri Francesca Agata
Valverde per la pace- Il Sindaco Spina durante il suo discorso -Foto: Cavaleri Francesca Agata

Un pensiero alla solidalietà che parte anche da Valverde

Continua così il Sindaco: “Non posso, quindi, non ricordare la grande macchina di solidarietà che si muove per aiutare gli sfollati Ucraini. Partirà anche da Valverde grazie al lavoro della Misericordia e delle altre associazioni interessate, come contraltare alla scelta scellerata di Putin di attaccare i Civili e dell’Unione Europea di armarsi: entrambi senza averne alcuna legittimità. Non posso che commuovermi nel vedere scene di straordinario eroismo di uomini e donne che da nemici in un conflitto non voluto. Si aiutano quando a prevalere è l’umanità e mai il senso di irresponsabilità che porta alla morte. Sono piccoli spiragli che portano l’Uomo a lottare non per affermare sé stesso, ma per affermare la speranza di un mondo migliore.

Ognuno di noi oggi, è chiamato a fare la sua parte: senza indugio e senza pregiudizio. Essere pacifisti, infatti, non basta più. Bisogna essere pacifici. Atteggiamenti di prevaricazione quotidiana, di rabbia costanti, non possono essere accettati. Giusto guardare alle atrocità Russo Ucraine. Ma è altrettanto doveroso, nel nostro piccolo comportarci come se la Pace, appunto, non fosse una scelta: ma la normalità. Io conosco un solo modo per permettere tutto questo: aiutare il prossimo per aiutare sé stessi. Al di là di ogni egoismo, al di là di tutte le ragioni e tutti i motivi: per la Pace.” – Un lungo applauso tuona nella piazza gremita.

Valverde Per La Pace-la Bandiera- Foto: Cavaleri Francesca Agata
Valverde per la pace, la bandiera simbolo tenuta tre ragazze- Foto: Cavaleri Francesca Agata

Valverde per la pace, tutti insieme a seguire la messa

Subito dopo, padre Nei commenta gli eventi di questi giorni. Secondo il parroco del Santuario della Madonna di Valverde: “Gesù ha detto dove due e più si incontrano Dio è insieme a loro. Possiamo fare qualcosa per la pace. Non promuovere la guerra, ma la pace”- ha esordito. Poi ha parlato del suo cuore spezzato dagli eventi della guerra. Ma ha anche promosso, da buon pastore, l’amore di Dio e la fratellanza tra i popoli. Infine ha invitato tutti a recitare la Preghiera della serenità.

Per cercare protezione per tutte le vittime della guerra, i presenti hanno poi recitato la preghiera di tutti i cattolici, il “Padre Nostro”. Sembrava di appartenere tutti ad una grande famiglia, un’atmosfera che scaldava il cuore e che ha commosso tutti. Infine, la preghiera è proseguita all’interno del Santuario dove è stata celebrata la Santa Messa e tutti insieme hanno ascoltato la Parola di Dio.

Valverde per la pace, un momento di raccoglimento ultima modifica: 2022-03-15T09:30:00+01:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x