I VALVERDESI RACCONTANO VALVERDE

itValverde

QUARTIERI STORIA

Borgate: piccole realtà del comune di Valverde

Borgate: la piazzetta di Belfiore

Il comune di Valverde è diviso in alcune borgate. Si tratta di piccole realtà con nomi differenti. Ma quali sono e dove si trovano? Vediamole insieme

Borgate: quali sono ancora esistenti?

Dalla Piazza del Santuario muovendosi verso il comune di Aci Bonaccorsi, vi è la frazione di Belfiore. In dialetto diventa “Bedduciuri”. Tuttavia la contrada era presente nel 600 con il nome di “Bellifiuri”. La contrada denominata Carminello si trova nella parte più alta insieme a Monte d’oro. Di conseguenza permettono di godere di viste mozzafiato. Tutavia, il nome Carminello deriva dalla Chiesa del Carmelo, sulla piazzetta della borgata. Casalrosato, nella parte Ovest del Paese, compare già in alcuni testi del 1285. Faceva parte del patrimoni di Don Alvaro Paternò, insieme alla borgata Morgioni. Crocifisso è al confine con il comune di Aci Castello. Prende il nome dal suo omonimo altarino. Fontana, fa riferimento proprio alla fontana da dove cominciò a sgorgare l’acqua della leggenda di Dionisio. Al confine con Aci Sant’Antonio, vi è Marchesana, nella parte più ad est. Infine le borgate di Verdiana, Seminara, Portiere e Ramondetta.    

Montedoro
Borgate: La Frazione di Monte d’oro con la sua Chiesa – Foto: Graziella Agata

Borgate: quelle che non esistono più

Le Caramme si trovava nella parte bassa del comune di Valverde. In direzione Aci Catena. Adesso resta solo il nome di una via. Esattamente Via Caramme per l’appunto. Il nome deriva da quelle che vengono chiamate proprio caramme. Ciòè delle cavità o fessure del terreno. Cavaliere, era invece chiamato il centro dove esisteva la Chiesa di S. Vincenzo Ferreri. Per intenderci, dovrebbe comprendere la zona della timpa, verso Aci Castello. Ficarazzi, prima faceva parte di Valverde, oggi invece, interamente del comunei di Aci Castello. Le contrade Fusco e Litu ormai non esistono più. La prima è stata inglobata con l’attuale Via Vincenzo Bellini. Mentre la seconda con la Zona di Sant’Anna. Scomparse anche Nuora, Paradiso, Pilavia e S. Nicola     

Borgate Maugeri
Borgate: Frazione di Maugeri con la piazza e la Chiesa – Foto: Graziella Agata

Maugeri: l’unica frazione di Valverde

Maugeri è la sola borgata di Valverde a costituire una frazione del Paese. Anche se nel 500 e nel 600 si chiamava Mauceri. Nel corso del tempo, cambiò solo una consonante dalla “c” alla “g”. Maugeri si trova nella strada che porta verso il comune di Aci S. Antonio. Ha la sua chiesa denominata Santa Maria delle Grazia. Molto bella la Tela dedicata alla Madonna del Rosario, al suo interno. Una piccola curiosità? Molti cognomi Maugeri di Catania, derivano proprio da questa piccola borgata.    

Borgate: piccole realtà del comune di Valverde ultima modifica: 2020-05-22T16:58:08+02:00 da Cavaleri Francesca
To Top