I VALVERDESI RACCONTANO VALVERDE

itValverde

ASSOCIAZIONI

Pulisci Valverde: il format che ripulisce il Paese

Puliscivalvede Erbacce

Pulisci Valverde è formato da volontari che amano il territorio in cui vivono. Abbiamo colto un loro invito a dare una mano, ed ecco cosa abbiamo scoperto.

Pulisci Valverde: cos’è e come nasce?

Dalla pagina ufficiale Facebook si può leggere la definizione stessa del gruppo. “PulisciValverde” è il nuovo format ambientale partito dal basso per volontà di quattro volontari per intervenire rapidamente nei luoghi più significativi della nostra cittadina che risultano particolarmente deteriorati a causa degli sporcaccioni.“. L’ultima opera di pulizia è stata rializzata presso il Largo della Fonte di Casalrosato e l’adiacente Via Tonnare. Una zona di Valverde un pò più periferica. A causa della presenza della fonte d’acqua si riempie spesso di erbe che crescono spontanee. A questo si aggiunge l’inciviltà di alcuni che continuano a sporcare quel luogo. Ma per fortuna i volontari del format ambientale hanno riportato un pò di ordine e pulizia.

Pulisci Valverde: Fonte Casalrosato ripulita - Foto: Cavaleri Francesca  Agata
Pulisci Valverde: La fonte di Casalrosata ripulita. Foto: Cavaleri Francesca Agata

Pulisci Valverde: cosa serve per partecipare?

Per partecipare e pulire il territorio occorre seguire la pagina facebook, in cui vengono pubblicati gli avvisi. E’ importante munirsi di scopa, paletta, guanti, rastrello, sacchetti. Ma va bene qualsiasi cosa possa essere utile per pulire un’area pubblica. E cosa che non può mancare è la volontà di rendere pulite delle aree a volte dimenticate. Come ad esempio piazzetta ribattezzata “Panorama Nuara” dal nome della via vicina. La piazzetta si trova in Via Carminello ed è una delle pochissime strade in basolato lavico e non asfaltate che rimane a Valverde. E’ una piccolissima piazzetta con 2 panchine e 2 alberi di ulivi con un bel panorama verso l’Etna. Anche questa piazzetta è stata ripulita da sigarette, bottiglie di birra, fazzolettini e foglie secche. I volontari ci raccontano di aver impiegato circa 2 ore di tempo.

Piazzetta di Pulisci Valvede- Foto: https://www.facebook.com/search/top?q=puliscivalverde
La Piazzetta ribattezzata Panorama Naura -Foto: pagina Facebook Pulisci Valverde

Alcuni consigli per i volontari…

Partecipando alla “spedizione pulitiva” ci siamo resi conti che è davvero difficile estirpare le erbacce. Così, abbiamo pensato a dei rimedi naturali per aiutarli. Di conseguenza, vi proponiamo l’utilizzo dell’aceto bianco contro le infestanti. Basta struzzare sulla pianta e dopo 2-3 giorni le radici tenderanno ad essere più morbilde. Così facendo, sarà più facili tirarle via. Anche la Vodka potrebbe essere utile, ma è una soluzione troppo costosa. E ricordiamo che si tratta di volontari, pertanto un applauso a loro, all’iniziativa e alla sua realizzazione. E se poi si vuole partecipare, non resta che munirsi di scopa e palettta e presentarsi al prossimo appuntamento. Guanti e mascherina non possono mancare, mi raccomando!

Pulisci Valverde: il format che ripulisce il Paese ultima modifica: 2020-09-29T10:01:22+02:00 da Cavaleri Francesca
To Top