itValverde

CONSIGLI UTILI

Progetto “No cicche a terra” arriva anche a Valverde

Progetto: No Cicche A Terra -Ciccami- Foto: Cavaleri Francesca Agata

Il progetto “No cicche a terra” è diventato realtà anche nel comune di Valverde. E da qualche giorno il paese si è riempito di posaceneri.

Progetto “No cicche a terra”, ecco la nuova idea per un paese più pulito

Novità in arrivo per i servizi ambientali di Valverde. Il comune di Valverde ha acquistato circa 35 posaceneri Ciccami. Si tratta di un posa cenere da esterno. Ha una sezione tubolare, comodo per l’utente. E poi occupa davvero poco spazio ed è istallato con appositi fissaggi al muro. Ebbene il comune di Valverde, con l’ok del sindaco Angelo Spina e del Dirigente Salvatore Vitale, ne ha acquistato 35. I contenitori sono in acciaio inox 20/10 per garantire una maggiore durata nel tempo. I contenitori sono istallati su tutto il territorio del paese. Anche in piazza centrale se ne trovano più di uno, anche davanti l’ingresso del Santuario. Soprattutto nei luoghi in cui l’affluenza non è notevole. Ma saranno a breve istallati anche in tutte le piazze e i larghi.

Progetto: No Cicche A Terra- Foto: Pixabay
Progetto “No cicche a terra”- un esempio- Foto: Pixabay

Progetto “No cicche a terra”: come nasce l’iniziativa?

L’ambiente in cui si vive purtroppo è spesso sporcato dall’uomo. Del resto Valverde è una vallata che gode di tanto verde a disposizione. Ma purtroppo non è sempre rispettato. La volontà è quella di riprendersi e vivere gli spazi in un ambiente sano e pulito. Per questo motivo l’iniziativa è accolta di buon grado, basta leggere qualche commento sui social per rendersene conto. Inoltre lo stesso progetto è promosso in altre città italiane, e ha ottenuto un buon successo. La campagna punta a coinvolgere direttamente il cittadino, trasmettendo l’idea che una città più pulita dipenda soprattutto dai comportamenti quotidiani di ciascuno. Un invito diretto a non gettare a terra i mozziconi, abitudine assai dannosa che comporta conseguenze negative per la pulizia delle strade e delle fognature, dal momento che molto spesso i mozziconi finiscono per intasare caditoie e tombini, oltre ad essere particolarmente inquinanti.

Cestini Rossi Cani Valverde
Cestini Rossi per le deiezioni dei Cani istallati a Valverde – foto: Piero Moschitta

Altre iniziative a protezione dell’ambiente

Non molto tempo fa vi abbiamo anche raccontato dell’istallazione di dog toilet per le deiezioni dei cani. Anche in questo caso sono notevolmente diminuiti i ricordini lasciati dai nostri amici a quattro zampe e non rimosse dai proprietari. Anche se a dire il vero in questo momento tutti i paesi ai piedi dell’Etna stanno facendo i conti con le continua cenere lavica emessa dall’Etna. Pertanto mai come adesso l’attenzione è puntata sulla pulizia e rispetto delle regole. Per questo motivo sono nati piccoli gruppi di volontari, come il gruppo “Pulisci Valverde” sempre presenti sul territorio. E per finire sono stati istallati del raccoglitori di carta e plastica in alcuni punti del paese. Ad esempio ve ne è uno proprio sullo spazio antistante il Largo dedicato ai Principi Riggio. L’ambiente va rispettato e tutelato da tutti. E’ un nostro dovere, ma anche un diritto poter vivere in un luogo pulito.

Progetto “No cicche a terra” arriva anche a Valverde ultima modifica: 2021-08-03T11:06:03+02:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x