I VALVERDESI RACCONTANO VALVERDE

itValverde

CULTURA EVENTI

Passeggiate Patrimoniali: alla scoperta del territorio Valverdese

Passeggiate patrimoniali:il Santuario. foto:Alessio Coco

Al via le passeggiate patrimoniali 2020 dal titolo: “Il circuito di resilienza: chiese, passeggiate fra fede e cultura”. Tutti i dettagli.

Passeggiate Patrimoniali: sinergia tra enti con gli stessi valori

Le passeggiate patrimoniali 2020, organizzate in sinergia tra Comune di Valverde, Proloco e Club per L’UNESCO di Acireale, godono del patrocinio del Mibact e dell’Ufficio di Venezia del Consiglio d’Europa. Lo scopo principale dell’evento, come affermato dalla Presidente club per l’Unesco di Acireale, Prof.ssa Nellina Ardizzone: “è riposto nella promozione di alcuni beni del territorio. La comunità di Valverde, infatti, si può fregiare della custodia di molteplici opere d’arte all’interno delle Sue storiche chiese. Queste, assieme al paesaggio verdeggiante nel quale sono immerse, saranno protagoniste delle passeggiate patrimoniali“. Il Sindaco Arch. Angelo Spina ha fortemente voluto l’iniziativa. Infatti, insieme agli assessori Dott.ssa Maria Carmela Gammino e Ing. Francesco Freni ha costituito un gruppo di lavoro. I componenti sono: Prof.ssa Valeria Finocchiaro, Dott. Alessio Coco, lo storico Rapisarda Alberto Filippo. Ed ancora il Consigliere Luciano Russo, Biagio Sciacca della Nordic Walkin School (Etna in tour) e la Dott.ssa Cavaleri Francesca.

Chiesa della Misericordia - Foto: Alessio Coco
La Chiesa della Misericordia a Valverde – Foto: Alessio Coco

Passeggiate Patrimoniali: il percorso valverdese del 2020

A causa della pandemia da Covid-19, la manifestazione seguirà le misure previste dalla normativa anticovid. Perciò, i visitatori saranno divisi in gruppi di 15 persone per volta. I partecipanti saranno accompagnati con pullman sanificati. Il percorso è lungo circa 5-6 km. Le tappe sono: il Santurio della Madonna di Valverde e la Chiesa della Misericordia. A salire verso la Chiesa della Madonna del Carmine (Carminello) e la Chiesa dell’Apparizione. E ancora la Chiesetta di Via Fontana, la Chiesa SS Maria delle Grazie (Maugeri), Chiesa Sant’Antonio da Padova (Belfiore). Ed infine la Chiesa di San Filippo d’Agira nel Comune di San Gregorio. Sarà allestita una mostra di manufatti artigianali che si terrà presso Villa Cosentino a cura de “Il Nastrino“. Ma le soprese non finiscono qui!

Chiesa San Filippo d'Agira - Foto: Alessio Coco
La Chiesa di San Filippo d’Agira – Foto: Alessio Coco

Come prenotarsi ed il coupon delle promozioni

Per partecipare alle giornate patrimoniali occorre prenotarsi. La prenotazione è obbligatoria, proprio nel rispetto di quelle che sono le misure di prevenzione imposte. E’ possibile prenotarsi chiamando ai numeri 0957218200 – 095525845 – 3467039362. Oppure scrivendo una mail all’indirizzo [email protected] E’ inoltre possibile prenotarsi visitando il sito www.nordicwalkingschool.org. Le prenotazioni sono da effettuarsi entro e non oltre le ore 12 di giovedì 24 settembre. Tuttavia, giorno 26 settembre le partenza sono previste in Piazza del Santuario alle ore 15.30 e alle 16. La domenica 27 settembre si partirà dallo stesso luogo, ma alle ore 10 e 10.30. Tutti i partecipanti dovranno consegnare un’autocertificazione (scaricabile dal sito indicato). Occorre portare con se il documento di identità. Ad ogni partecipante verrà rilasciato un coupon promozionale. Presentandolo si potrà accedere a degli sconti nelle attività di ristorazione aderenti all’iniziativa.

Passeggiate Patrimoniali: alla scoperta del territorio Valverdese ultima modifica: 2020-09-18T13:47:51+02:00 da Cavaleri Francesca
To Top