Non solo scarpette rosse, si parte dalla scuola - itValverde

itValverde

CULTURA EVENTI

Non solo scarpette rosse, si parte dalla scuola

Non solo scarpette rosse-disegni dei ragazzi- Foro: Cavaleri Francesca Agata

Non solo scarpette rosse è il titolo di un incontro che si è tenuto ieri alla scuola media di Valverde. Ci siamo stati e ve lo raccontiamo. Valverde sta dando molta attenzione in questi giorni alla lotta contro il femmicidio. L’istituto comprensivo P.G.M. Allegra di Valverde in occasione della settimana internazione per l’eliminazione della violenza contro le donne, ha organizzato un incontro formativo. Un’occasione per affrontare l’argomento insieme agli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado. Insieme i plessi di Valverde ed Aci Bonaccorsi hanno incontrato degli esperti del settore.

L’incontro si è tenuto nel plesso di Valverde, giorno 2 dicembre. Referente ed organizzatrice del progetto la Prof.ssa Rossana Epaminonda, che ci ha accolto e dato la possibilità di partecipare e raccontarvi questo incontro. Qui, i ragazzi sono stati protagonisti e il tema è stato affrontato tra giochi e momenti di riflessione.

Non Solo Scarpette- la Locandina- Foto: concessione della Prof.ssa Epaminonda
Non solo scarpette Rosse- La locandina dell’evento-Foto:concessione Prof.ssa Epaminonda

I professionisti intervenuti al progetto

Mai come questi incontri permettono di affermare che “Bisogna partire dalla scuola” per eliminare il fenomeno della violenza tra le donne. Ed è per questo che la Prof.ssa Epaminonda insieme ai suoi colleghi ed in capo, la dirigente scolastica Prof.ssa Patrizia Argentino, sono scesi in campo. Anche se sono intervenuti professionisti che hanno spiegato con parole semplici concetti che sono ancora troppo usati come “violenza di genere“. Infatti hanno partecipato l’avv. penalista Alessandro Numini, che ha spiegato come delle frasi in uso comune possono essere violenza perché legati a stereotipi o concetti che ancora la nostra società non ha superato.

Ed ancora Chiara Martina Mangiagli avvocato esperta in diritto di famiglia associata A.D.G.I. sezione di Catania, intervenuta sui ruoli in famiglia. Inoltra la psicoterapeuta familiare e sistemico relazionale Gaia Scarfì ha condotto un intervento sugli “Stereotipi di genere alla base della piramide dell’odio“. Dunque ha dimostrato come si passa dagli stereotipi alla discriminazione, al linguaggio dell’odio fino a finire ai veri e propri crimini dell’odio che portano alla conta delle vittime di femminicidio.

Non solo scarpette rosse: i Relatori - Foto:Cavaleri Francesca Agata
Non solo scarpette rosse: i relatori dell’incontro- foto: Cavaleri Francesca Agata

Non solo scarpette rosse, la conclusione dell’evento

Anche la dirigente scolastica, Prof.ssa Patrizia Argentino, ha dato il suo contributo all’incontro formativo. Ebbene ha parlato di violenza come sinonimo di dolore. “Chi fa violenza dà dolore” ha affermato. Una frase che ha lasciato ai ragazzi uno spunto di riflessione palese. Poi si è concentrata sulla bellezza della diversità e che l’amore è fatto di piacevoli sensazioni e sentimenti. E quando questi creano dolore, allora si ha violenza.

I ragazzi hanno partecipato con estrema attenzione, e chissà magari porteranno un piacevole ricordo con loro. Ma noi di itvalverde eravano lì ed abbiamo visto giovani donne e uomini prendere maggiore consapevolezza. Un percorso di formazione che la scuola porterà avanti anche nei prossimi giorni. Perché i ragazzi di oggi sono gli adulti di domani, e che combattere il femminicidio si può, anche e soprattutto partendo dalle scuole.

Non solo scarpette rosse, si parte dalla scuola ultima modifica: 2021-12-03T09:15:00+01:00 da Cavaleri Francesca

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Gracias por tu nota.

Julieta B. Mollo

🙌 👏

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x