I VALVERDESI RACCONTANO VALVERDE

itValverde

ARTE

Arte sacra: dipinti, vetrate e le bellezze del Santuario

Arte sacra e il dipindo della Madonna del Carmine - Foto: Cavaleri Francesc Agata

All’interno del Santuario ci sono delle vere e proprie opere di arte sacra. La bellezza è mozza fiato. Basta passeggiare con il naso in su.

Arte sacra: alcuni dipinti tra i più belli

All’interno del Santuario di Valverde, vi sono delle bellezze d’arte sacra molto interessanti. Ad esempio nell’abside vi sono quattro dipinti murali. Essi rappresentano in alto e nella lunetta, la Madonna Regina tra gli angeli festosi. In basso invece, vi è una raggiante “M” di Maria e negli altri due degli angeli in festa. Le pitture sono opere del maestro Sebastiano Conti Consoli. Furono realizzate intorno alla prima metà del Novecento. La tela di San Nicola con il relativo altare. Il Santo guarda la Madonna, tra gli angeli. Tra gli altri dipinti la tela ad olio nell’altare della Madonna del Rosario. Insieme alla Vergine anche Santa Caterina da Siena e San Domenico. In fondo alla navata laterale c’è un dipinto che rappresenta Gesù, la Madonna, S. Giovanni Battista, Sant’Anna e S. Gioacchino. E infine, la tela della “Cena del Signore”, l’Addolorata e San Giovanni Evangelista.

Il dipinto della Madonna del rosario- Foto: Cavaleri Franceca Agata
Arte sacra: la Madonna del Rosario – Foto: Cavaleri Francesca Agata

Arte sacra: Le vetrate istoriane

Sono presenti all’interno del Santurio anche le Vetrate istoriane. Tuttavia, sono abbastanza recenti, in quanto realizzate nel 1984 dalla ditta Mellini di Firenze. Le vetrate raccontano la storia dell’apparizione attraverso i loro accesi colori. Tuttavia, la prima vetrata racconta il momento in cui la Madonna è apparsa a Dionisio. Proprio nel momento in cui il brigante voleva uccidere il viandante. In un’altra vetrata vi è raffigurato il momento del miracolo delle gru. Ed ancora il miracolo dell’acqua per la cura degli infermi. E che dire del prodigio sul pilastro? Anche questo raffigurato in una vetrata. Nelle vetrate dell’altare centrale vi sono da una parte S. Monica e dall’altro S. Agostino con i segni distintivi del comune di Valverde. Ed ancora le vetrate istoriate di: S. Nicola, la proclamazione della Madonna di Valverde a Padrona di Acireale e Catania. E per finire l’inconorazione della Madonna di Valverde avvenuta nel 1971.

Opere sacre-le vetrate - Foto: Cavaleri Francesca Agata
Le vetrate all’interno del Santuario – Foto: Cavaleri Francesca Agata

Tutte le altre opere del Santuario

All’interno della Chiesa principale di Valverde è stata realizzata una grande antiporta in legno massiccio. La ditta Alfonso Venezia di Sciacca l’ha realizzata nel 1984. Ed ancora tre artistici confessionali fatti di legno massiccio. La porta laterale del Santuario, in bronzo, è stata modellata dal Prof. Salvatore Adamantino. Rappresenta il Battesimo di Agostino ed il momento della conversione del Santo. E per ultimo, anche se in realtà è la prima opera d’arte che si vede entrando nel Santuario è il portone in bronzo. Inaugurato nel 1980 ad opera del Prof. Giacomo Petralia. Il portone è diviso in 22 pannelli, di cui 10 le apparizioni della Madonna. Ma anche gli evangelisti: Matteo, Luca, Giovanni e Marco. Ma anche S. Agostino, gli Agostiniani scalzi, S. Rita da Cascia, le storie legata alle apparizioni e i miracoli. Le opere d’arte vi aspettano, venite a vederle!

Arte sacra: dipinti, vetrate e le bellezze del Santuario ultima modifica: 2020-09-08T11:55:13+02:00 da Cavaleri Francesca
Commenti
To Top